fbpx


Chi siamo ?

Famiglia Pasetto dal

0
Un locale storico

la nostra storia

Fin dal 1939 durante le feste estive del paese “sagre di luglio e di settembre ” Galliano Pasetto era solito organizzare per due tre giorni nel cortile di casa delle piccole serate danzanti con la collaborazione dei bar vicini, dopo la guerra il figlio Arnaldo appena diplomato Geometra e con la passione per la musica iniziò a costruire il locale da ballo che fu finito e inaugurato nell’inverno del 1951 in pieno periodo ” beat ” il locale si chiamava Ideal Club – Dancing per riscaldarlo si usavano delle stufe a carbone con dei lunghi camini e l’addetto all’accensione delle stufe arrivava al mattino carico di carbone per preparare il locale caldo per i clienti – Arnaldo Pasetto ebbe la fortuna di conoscere Vittorio Salvetti di Padova  che per andare a Milano per la programmazione dei cantanti passava da Cerea a prenderlo. La loro fu una sincera e profonda amicizia assieme ebbero la fortuna di organizzare molti eventi come il Cantagiro e fu Vittorio a chiedere a Arnaldo di realizzare nel suo locale un programma TV della Rai di Torino. Negli anni 60 ci fu il boom della musica dal vivo Italiana e dall’IDEAL CLUB di Cerea passarono tutti : New Trolls, Nomadi che facevano il bis con concerti di domenica pomeriggio e sera , Massimo Ranieri , Mino Reitano, Adriano Celentano , Mina, Battisti, e moltissimi altri in particolare uno dei concerti dal vivo più belli fu il debutto della Premiata Forneria Marconi. 

Gli anni passarono e le mode pure nascevano altri locali chiamati Discoteche erano i primi anni 70 e dalla musica dal vivo si stava passando alla musica con Dj   il locale aveva bisogno di un restailing e nel 1978 il locale si presentava con  un nuovo look e un nuovo nome Small Studios era stata rifatta la nuova pista in granito nero nuovo bar nuove luci e audio della ditta amplilux di Rimini (lo stesso della Baia degli Angeli) in consolle i Micro DQX 1000 – Equalizzatore Teac – Amplificatori SAE 3000 e  le luci della ditta Clay Paky e Dimar crearono un ambiente fantastico per quell’epoca – ogni sabato si andava alla ricerca di nuovi dischi a Rimini al Discopiù o a Reggio Emilia dove anche Vasco Rossi veniva a fare acquisti e lo invitammo all’inaugurazione dello Small Studio’s  le foto fatte con la polaroid qui di fianco  

c’era poi  la musica della Baia e molti locali nascevano noi abbiamo cavalcato l’onda di questa musica fino alla fine degli anni 90 tutti i dj famosi sono stati a suonare nel nostro locale , poi nel 1993 nasce il Caribe.

 

LA LETTERA DI VITTORIO SALVETTI A MIO PADRE DALLA RAI DI TORINO

STORIA DEL CARIBE

Nell’estate del 1993 , dopo un lavoro di pennelli e pennellini durato tutta l’estate un artista di Rovigo diede un aspetto nuovo e tropicale al locale i fratelli Pasetto Marco e Stefano amanti dei viaggi a Cuba e nei tropici pensarono di proporre una serata nuova durante la settimana inizialmente la chiamarono Caribè era di martedi sera , i locali da ballo aprivano solo il fine settimana di venerdi e sabato , era una scommessa. La serata di apertura fu il 05.10.1993 c’era un ragazzo in pre serata che faceva un po di Karaoke e poi alle 10,00 si iniziava a ballare latino. Le prime serate non andarono bene 20/30 persone allora togliemmo il Karaoke e siccome la maggior parte della gente non sapeva ballare abbiamo pensato di fare la scuola in pre serata , i nostri animatori e ballerini erano Mirko e Fabio e il dj Carlos ( un Venezuelano che viveva a Rovigo ) , dopo qualche intoppo iniziale la serata prende piede sempre di più tanta era la richiesta di partecipare ai corsi ( non c’era nessuna scuola di ballo che lo insegnava ) che anticipiamo alle 20,00 l’apertura del locale .
Nel mese di dicembre dello stesso anno esce in Italia la canzone della Macarena e la settimana dopo per entrare al Caribe bisognava fare la fila di mezz’ora già dalle 20,00.
Si ballava la salsa romantica e la Cubana poi arrivò la salsa in linea e le bachate, si andava a ballare per divertirsi e con 3.000 lire si faceva serata con il drink. Al Caribe sono passati tutti i migliori artisti e ballerini del mondo nel 1996 Fernando Sosa faceva l’animatore ogni martedì, alcuni ballerini che sono stati da noi Papito Jala Jala, Enzo Conte, Otra Idea con Arnay Ferrero, Alberto Valdes, Raphael Gonzales, Danis la Clave , da New York Freddie Rios e Mike Ramos Mambo Leggend , Roly Maden, dalla Francia U – Tribe , Maykel Fonts , Pedro Gomez e molti molti altri. 
Nel 2005 il Caribe per adeguarsi alle normative deve essere ristrutturato completamente , nuovo impianto luci, audio , nuovi arredi e luci , nuovo impianto di climatizzazione, la serata di martedì viene spostata al venerdì , iniziamo con il botto tutte le scuole di ballo della zona portano i loro allievi a ballare ( il martedì e durante la settimana le scuole facevano i corsi ) , ballare ballare ballare moltissimi amici e artisti tornano a trovarci ogni venerdì sera , siamo arrivati fino ai giorni nostri e la nostra serata continua ogni Venerdì ,
grazie per la vostra lettura la nostra storia non finisce continua e continua ancora nel nostro locale si sono conosciute persone che poi si sono sposate hanno avuto figli che poi nel nostro locale si sono conosciute ………ecc…ecc…
 
P.S. volevo ricordare e ringraziare ancora mio padre Arnaldo che ci ha lasciati nel 2014,   che per merito suo continuiamo la nostra e la vostra storia
 
 
 
 
la tua discoteca latina dal 1993 a Cerea ( Verona )

Alcune foto storiche

Alcune foto storiche

Open chat
Ciao, Whatsapp con noi ?